www.stampapopolare.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'AGCOM SANZIONA, PER € 116.000,00, LA SOCIETA' "H3G", NOTA COME IL GESTOTE "3".
L'Autorità per le Comunicazioni, in breve AGCOM, ha recentemente sanzionato il gestore della telefonia mobile "3". Le motivazioni sono state ricondotte alla scarsa e incompleta informazione, resa sul sito internet, al utente consumatore vietandogli di poter meglio valutare le proprie scelte. Ma, la stessa AGCOM, riferisce che, lo stesso gestore, pur avendo apportato delle modifiche al sito internet, tali modifiche non sono idonee. La vicenda risale al settembre 2014 quando, un contribuente originario di Giardini Naxos, dopo aver scoperto di essere intestatario di una abbonamento senza aver sottoscritto il contratto, inoltrò una denuncia penale alla Guardia di Finanza e, nello stesso tempo denunciò la scarsa informazione sui costi telefonici così come denunciò anche il fatto che le SIM ricaricabili sono soggette a vincolo di 24 mesi pur senza aver avuto il telefono. Della vicenda fù investita anche l'AGCOM che, dopo gli accertamenti preliminari, ritenne fondato quanto denunciato dal contribuente, assistito anche dall'Associazione UNCEA CONSUMATORI, giugendo, poi, alla sanzione di ben 116.000,00 euro deducendo che è persistente il "MODUS OPERANDI" posto in essere dalla stessa Società H3G.
news del 04 giugno 2016 - Redazione



 
Da alcuni mesi, dopo che Briatore precisò chi gli suggerì la dieta personale, il farmacista-ricercatore dott. Alberico Lemme è balzato agli onori dell'informazione pubblica. In tal senso, un maggiore risalto, lo ha avuto tramite la trasmissione "Domenica Live" di Barbara D'Urso. Di insulti ne ha ricevuto in quantità ma, dall'altro fronte, vi sono state le testimonianze di altre persone che, dalla dieta Lemme, ne hanno tratto vantaggi dimagrendo notevolmente ed in tempi brevi. Dopo un percorso di approfondimenti, intercorsi tra il 1990 ed il 2000, risulta che il dott. Lemme ha fondato “Filosofia Alimentare” che, in pratica, rappresenta un nuovo e innovativo metodo di interpretare l'alimentazione che forse, in molti ed imropriamente, chiamano dieta. Ma Alberico Lemme (nella foto) è diventato un personaggio pubblico per il suo “ciccione” o “cicciona”. Ovviamente, per il dott. Lemme, non sono mancate le iniziative giudiziarie, come visto in tv, volte ad accertare la regolarità dei prodotti dallo stesso distribuite e, allo stato attuale, non sono note l’adizione di provvedimenti giudiziari. Molti si domandano: Come può una persona che non è dietologa poter suggerire la dieta da consigliare? In realtà in Italia si è sesso parlato di cervelli e intelligenze non comprese al punto che, in tante occasioni, giovani e meno giovani hanno trovato maggior lustro all’estero, ovvero fuori dall’Italia. I geni incompresi. Il “genio” Lemme, così vuol essere chiamato (o forse osannato) almeno fino adesso, resiste ed anche alle provocazioni, in maniera garbata, sembra rispondere con altre provocazioni.
news del 04 giugno 2016 - Giuseppe Rodi


EDITORIALE
Dal 15 maggio 2016, il quotidiano murale SPAMPA POPOLARE, diffuso via internet con indirizzo "www.stampapopolare.it", torna a fornire la libera informazione. L'obiettivo principale sel quotidiano "www.stampapopolare.it" è quello di fornire le notizie basandosi sui fatti realmente accaduti senza includere commenti così come, l'editore, non ha uno specifico indirizzo politico. Per gli articoli giornalistici che necessitano di un approfondimento sarà indicato "articolo commentato",  Lo scorso 15 maggio 2016, www.stampapopolare, ha festeggiato l'undicesimo anniversario essendo nato il 15 maggio 2005. Per quanto attiene la pagina "sentenze utili" l'editore evidenzia che si tratta della mera sintesi di specifiche sentenze, e, quindi, vengono indicate con esclusione di ogni e qualsiasi eventuale resposabilità da parte dell'editore o di chi cura la pagina. La pagina "Qui Condomini", redatta anche in collaborazione con l'ONAC (Ordine Nazionale Amministratori Condomini), si suddivide in tre parti. La prima comprende la nuova legge 220/2012. La seconda, in pillole, sono state indicate le novità più importanti. La terza parte, in sintesi, riporta eventuali sentenze che riguardano il Condominio. Per quanto attiene la pagina "Qui Consumatori" questa è redatta con l'aiuto dell'Associazione UNCEA Consumatori & Esercenti oltre all'inserimento delle ulteriori notizie di interesse collettivo. Il quotidiano www.stampapopolare.it  da ampio spazio a quella voce popolare. Attraverso l'email "letterepopolari@tiscali.it" potrete scriverci per problematiche che, secondo Voi, non vanno per il verso giusto. Inoltre, chi volesse, raccontarci la sua storie potrà scrivere a "storiepopolari@tiscali.it" autorizzando il trattamento dei dati personali ed a pubblicare la notizia. Le Vostre lettere popolari o storie popolari non dovranno superare le venti righe, sessanata caratteri per ciascuna riga, in quanto si ritiene opportuno poter dare spazio a tutti. Si evidenzia, infine, che l'edizione odierna è in corso di evoluzione atteso che, proprio oggi, è in continuo fase di aggiornamento. Pertanto ci scusiamo con i lettori ma, con un po di pazienza, tra lunedi 16 e martedì 17 maggio 2016, www.stampapopolare.it sarà reso in versione più completa.
L'editore G.R.C.S. SRLs
                                          
 
Torna ai contenuti | Torna al menu